NOTTE ROSA 2018

NOTTE ROSA 2018

L’avete vista quell’allegra combriccola che annuncia felice la Notte Rosa 2018? No, non l’avete ancora vista? Allora ve la presentiamo noi. Dalla nonnina all’hipster,  passando anche per il cane, il denominatore comune di tutti i personaggi ritratti è il tocco di rosa, segno della gentilezza, della festa, dell’incontro, dell’empatia, del candore di voler essere notati per divertire e divertirsi, perchè tutti si è parte di una notte magica. Tutti i personaggi, connessi dalla magia del rosa, racchiudono non solo un mondo di simpatia e genuinità, ma anche un certo protagonismo: la voglia e la dolce esuberanza di mostrare tutto il rosa che è in noi. Anche per questo La Notte Rosa è stupore, meraviglia, magia, divertimento!
Ed infine,  tra tutti i personaggi del gruppo, è proprio ad una dolce bimba che viene affidato il messaggio definitivo: un grande cuore rosa, simbolo della gentilezza, dell’apertura e accoglienza di quella ospitalità e passione che da sempre sono la firma della Romagna e di cui la Notte Rosa è la perfetta espressione.

Questi sono i personaggi della locandina “The Pink Crew”  della tredicesima edizione della Notte Rosa 2018 che si danno appuntamento ogni primo weekend di luglio in Riviera per far festa.

Vivi il lato rosa della vita : “Pink your life”

 

Cos’è la Notte Rosa?

La notte Rosa o Pink Night è il capodanno dell’estate che si svolge il venerdì e il sabato del primo weekend di luglio.

In questo 2018 l’evento coinvolge i 110 km della Riviera Romagnola e una ventina di Km della Riviera Marchigiana e si svolge da venerdì 6 luglio 2018 e dura tutto il weekend. Quindi si partirà dalle Valli di Comacchio per poi raggiungere Pesaro.

Centinaia di eventi tra concerti, spettacoli, mostre, enogastronomia e tanto altro, con stabilimenti balneari, musei, bar e ristoranti aperti, che intratterranno il pubblico dal tramonto all’alba.

La notte Rosa nacque nel 2006, visto il grande successo fu riproposta l’anno successivo e, da quel momento, è diventata un appuntamento fisso dell’estate romagnola. L’edizione dell’anno 2010 portò ad ampliare la manifestazione a 2 nottate di fila visto il grande afflusso di persone.

 

Cosa Fare e dove festeggiare la Notte Rosa?

Per scegliere dove festeggiare la notte Rosa c’è l’imbarazzo della scelta: Ferrara e Riviera di Comacchio, Ravenna e le sue spiagge, Cervia e Milano Marittima, Cesenatico, Gatteo a Mare, Savignano Mare, San Mauro Mare, Bellaria – Igea Marina, Rimini, Riccione , Repubblica di San Marino, Misano Adriatico, Cattolica, Gradara, Pesaro e Tavullia. Tutte queste destinazioni sono ricche di proposte e per organizzare al meglio il tuo weekend segui il link ufficiale della manifestazione dove potrai trovare tutti i dettagli e tutti gli eventi: http://www.lanotterosa.it/

Perché andare alla notte rosa?

Perché andare alla Notte Rosa?  Se ci sei già stato ci vorrai tornare. Se non ci sei mai stato ne hai sicuramente sentito parlare…. La Notte Rosa è un evento unico, è la festa del buonumore dove ci si diverte parecchio ed ogni volta in modo diverso… per questo è adatto a tutti i generi di persone,  dai ragazzi fino alle persone più avanti con l’età senza tralasciare le famiglie.

DA NON PERDERE LO SPETTACOLO PIROTECNICO DELLE ORE 24 DI VENERDI 6 LUGLIO.

Lascia un commento