MASCHERA VISO AL BICARBONATO

Le migliori maschere a base di bicarbonato di sodio

Potete provare se questo ingrediente reagisce bene sulla vostra pelle passandone un po’ sul dorso della mano tramite movimenti circolari.

Aspettate qualche minuto, prestate attenzione e identificate eventuali arrossamenti, irritazioni, bruciore o qualsiasi altro sintomo.

Se niente di tutto ciò si verifica, potete utilizzare il bicarbonato senza alcun problema.

1. Maschera a base di bicarbonato per pelli grasse

Limone e Bicarbonato di sodio

Gli ingredienti sono facili da reperire e la preparazione richiederà solo qualche minuto.

Ingredienti

  • 3 cucchiai di bicarbonato di sodio (30 g)
  • 3 cucchiai di acqua minerale (30 ml)
  • Il succo di ½ limone
  • 4 gocce di olio d’oliva, mandorle o lavanda

Preparazione

  • Collocate il bicarbonato di sodio in un recipiente.
  • Aggiungete l’acqua poco a poco mentre mescolate per formare un impasto.
  • Spremete il limone e aggiungetelo al preparato.
  • Infine, versate le gocce di olio essenziale scelto.

Applicazione

  • Lavate il viso con acqua tiepida e asciugate dando delicati colpetti con un asciugamano.
  • Tramite movimenti circolari, spargete la maschera su tutto il viso (evitate il contorno occhi).
  • Se notate un po’ di bruciore sui brufoli, non preoccupatevi. È assolutamente normale.
  • Lasciate agire per circa 20 minuti e rimuovete con abbondante acqua tiepida.

2. Maschera a base di bicarbonato per pelli secche

Questa ricetta è simile a quella anteriore, ma invece di limone contiene miele.

Ingredienti

  • 3 cucchiai di bicarbonato di sodio (30 g)
  • 3 cucchiai di acqua minerale (30 ml)
  • 1 cucchiaio di miele (25 g)
  • 4 gocce di olio d’oliva, mandorle o lavanda

Preparazione

  • In un recipiente, collocate il bicarbonato di sodio e aggiungete poco a poco l’acqua.
  • Una volta ottenuto un impasto omogeneo, aggiungete il miele (se liquido, ancora meglio).
  • Aggiungete l’olio essenziale che preferite e mescolate.

Applicazione

  • Con il viso pulito e lievemente asciutto, applicate la maschera con delicatezza sul viso per non irritarlo.
  • Aspettate 15 minuti e rimuovete con acqua tiepida.
  • Se notate la pelle un po’ secca, potete applicare una crema idratante (quella che usate abitualmente) oppure un paio di gocce di qualsiasi olio essenziale.

3. Maschera a base di bicarbonato di sodio con camomilla

Maschera di bicarbonato di sodio

Questo esfoliante per il viso può essere realizzato in casa senza problemi. Quando avete un pomeriggio libero, approfittate delle bontà dei suoi componenti.

Ingredienti

  • 1 bustina di camomilla
  • ½ tazza d’acqua (125 ml)
  • 2 cucchiai di avena in fiocchi (20 g)
  • 1 cucchiaio di miele (25 g)
  • 2 cucchiai di bicarbonato di sodio (20 g)

Preparazione

  • Preparate l’infuso di camomilla come al solito.
  • Fatelo riposare.
  • Nel frattempo macinate i fiocchi d’avena con un mortaio, un frullatore o un cucchiaio.
  • Collocate il bicarbonato in un recipiente con il miele e l’avena. Mescolate bene.
  • Ritirate la bustina di tè e aggiungetelo poco a poco nel preparato.
  • Se il mix è troppo leggero, potete aggiungere altro bicarbonato.

Applicazione

  • Lavate bene il viso e applicate generosamente il prodotto nelle aree in cui si accumula grasso e sporco: naso, fronte e guance.
  • Lasciate trascorrere 20 minuti e sciacquate con acqua tiepida.
  • Alla fine, applicate una crema idratante. Ripetete il trattamento una volta alla settimana

Lascia un commento